SALAME-VARZI-ORIGINE

PRODOTTO TUTELATO:
Salame di Varzi DOP

Salame di Varzi DOP
CONSORZIO DI TUTELA DEL SALAME DI VARZI
Sede Legale - P.zza Umberto I, 1 -27057 - Varzi - PV
Sede Operativa - Via De Canistris, 14 - 27100 - Pavia - PV
consorziovarzi@libero.it www.salamedivarzi.it

 

OrigineDescrizione prodottoTecnica produttiva
 

Origine
Le origini del Salame di Varzi risalgono a tempi antichissimi. La tradizione vuole infatti che già i Longobardi utilizzassero il salame come alimento preferito durante le proprie trasmigrazioni sia per le caratteristiche di conservabilità sia per le indubbie proprietà nutritive. Successivamente il Salame di Varzi approdò nel XIII secolo alle tavole dei signori Malaspina che lo assunsero quale alimento nobile e prelibato, riservato agli ospiti più illustri della propria tavola. Nei secoli successivi, il Salame di Varzi prese via via a diffondersi tra il popolo: con la diffusione dell’allevamento suino, anche i contadini e gli agricoltori presero a consumare salame, disponibile in maggiori quantità. Il Salame di Varzi diventò un alimento sempre più presente sulle tavole, anche della popolazione meno ricca.

schedacutok